Corner di Realtà Virtuale

Una delle cose più difficili per aiutare un ragazzo a scegliere la scuola o l’università o un lavoro è quella di riuscire ad avere indicazioni e informazioni su uno specifico contesto di lavoro.

Eppure, quando si sceglie una scuola superiore o un corso universitario ci si prepara ad entrare in uno specifico contesto professionale che ha caratteristiche ambientali (ufficio, laboratorio, aeroporto, reparto ospedaliero, astronave, carrozzeria, centro estetico, ecc.), tecniche, strumentali che richiedono conoscenze specifiche che sono difficili da pensare, tanto da facilitare una scelta consapevole e poter riflettere di come sarebbe lavorare in quel contesto.

Chiara Pagnin, nella sua tesi di Laurea in Scienze Psicologiche Sociali e del Lavoro, (dicembre, 2021) dal titolo “Le nuove realtà digitali possono sostenere l’orientamento e lo sviluppo professionale? Can new digital realities underpin the guidance and professional development?” ha approfondito queste possibilità trovando dei riscontri scientifici a sostegno dell’uso della Realtà Virtuale per l’orientamento e la formazione professionale.

Durante Expo delle Professioni® i ragazzi avranno la possibilità di entrare, grazie ai visori Oculus/pico, in alcune Aziende, avranno la possibilità di “vedere” dei contesti e dei processi lavorativi altrimenti non accessibili a loro.

Per Expo delle Professioni® questo è l‘inizio di un nuovo progetto di orientamento e formazione che ci porterà a sperimentare l’uso di nuove tecnologie.

L’esperienza presso il Corner di realtà Virtuale ha una durata complessiva di 20’. I visori VR saranno sanificati dopo ogni loro utilizzo.

Sold out!

Data

19 Mag 2024

Costo

20.00 €

Etichette

Domenica23,
Sabato22

Organizzatore

Expo Professioni
Torna in cima