Parrucchiera/Estetista

Parrucchiera/Estetista

Parrucchiera/Estetista

Parrucchiera ed estetista sono professionisti nel settore dell’artigianato esperti nei servizi alla persona.

Come artigiani utilizzano attrezzi, macchinari e materie prime associandoli ad un elevata componente di capacità manuali.

La formazione in queste professioni prevede la frequenza ai corsi professionali triennali regionali di operatore per il benessere.

La parrucchiera: è un professionista che si occupa della cura, del taglio e dell’acconciatura dei capelli.

Nel suo lavoro deve:

  • conoscere la chimica di base e le tecniche per la posa del colore per mèches, riflessi, colpi di sole;
  • conoscere gli strumenti e le tecniche per il taglio dei capelli con forbici, rasoi;
  • conoscere le tecniche e gli strumenti per le acconciature e la messa in piega dei capelli: piastre, bigodini, spazzole;
  • conoscere i prodotti per la cura dei capelli in relazione ai bisogni e alle richieste dei clienti.

Entrambe queste professioni richiedono lo sviluppo di conoscenze commerciali per la gestione del cliente e la vendita dei prodotti e dei servizi offerti; è inoltre possibile diventare imprenditori artigiani del settore del benessere aprendo una propria attività ed acquisendo conoscenze e competenze di tipo manageriale per gestire il negozio e i dipendenti.

Per diventare operatore del benessere è necessario formarsi frequentando una scuola professionale e quindi individuando l’indirizzo di interesse. Dopo la formazione triennale è possibile continuare la formazione con ulteriori specializzazioni.

L’estetista oltre alle conoscenze di base in matematica, italiano, fisica, inglese, anatomia, … acquisisce conoscenze e abilità anche nel

  • eseguire trattamenti al corpo: massaggi, linfodrenaggi, manicure, cerette;
  • nell’utilizzare prodotti cosmetici in funzione del trattamento da usare: creme, trucchi, oli, argilla, fanghi.

La parrucchiera: è un professionista che si occupa della cura, del taglio e dell’acconciatura dei capelli.

Nel suo lavoro deve:

  • conoscere la chimica di base e le tecniche per la posa del colore per mèches, riflessi, colpi di sole;
  • conoscere gli strumenti e le tecniche per il taglio dei capelli con forbici, rasoi;
  • conoscere le tecniche e gli strumenti per le acconciature e la messa in piega dei capelli: piastre, bigodini, spazzole;
  • conoscere i prodotti per la cura dei capelli in relazione ai bisogni e alle richieste dei clienti.

Entrambe queste professioni richiedono lo sviluppo di conoscenze commerciali per la gestione del cliente e la vendita dei prodotti e dei servizi offerti; è inoltre possibile diventare imprenditori artigiani del settore del benessere aprendo una propria attività ed acquisendo conoscenze e competenze di tipo manageriale per gestire il negozio e i dipendenti.

Per diventare operatore del benessere è necessario formarsi frequentando una scuola professionale e quindi individuando l’indirizzo di interesse. Dopo la formazione triennale è possibile continuare la formazione con ulteriori specializzazioni.

N.B. Per motivi organizzativi indipendenti dalla nostra volontà i workshop potrebbero subire delle variazioni.

EDIZIONE 2018 – Paola Bragagnolo – Estetista, titolare dell’Istituto di bellezza Lilrose (PD) e Raffaella Checchin – Parrucchiera titolare del Salone Via Cavour  (Calcroci di Camponogara VE) hanno parlato alle ragazze di expo delle professioni delle caratteristiche di queste professioni, dell’importanza di utilizzare le mani, sviluppare competenze di chimica, fisica, anatomia, ecc, dell’importanza della cura del cliente e dell’uso della strumentazione di lavoro.

Paola Bragagnolo – Titolare ed Estetista Istituto Lilrose (PD)

 

Raffaella Checchin – Titolare eParrucchiera di Salone “Via Cavour” Calcroci di Camponogara (VE)

 

Raffaella Checchin – Parrucchiera e Paola Bragagnolo – Estetista

 

 

Facebook
Facebook