Educatore / Insegnante

Educatore / Insegnante

Educatore / Insegnante

Educatore/insegnante: sono due profili professionali che si occupano di promuovere la crescita e gli apprendimenti dei bambini sia sotto il profilo educativo, psicologico che didattico.

L’educatore per l’infanzia è la figura professionale che si occupa del bambino dai sei mesi ai sei anni d’età. Lavora presso gli asili nido occupandosi dalla didattica e delle proposte educative: manipolazioni, pittura e travasi, e delle routine: pasto, nanna, cambio e igiene dei e di altre attività orientate allo sviluppo di abilità come. Si tratta di una professione molto specifica che, tuttavia, viene talvolta confusa con l’attività di baby-sitting.

Per diventare educatore di asilo nido è necessario conseguire la Laurea triennale (L-19) in Scienze dell’educazione.

Mentre per diventare insegnante di scuola dell’Infanzia, che segue i bambini dai 3 a 6 anni, è necessaria la Laurea quinquennale in Scienze della Formazione.

La formazione superiore che più si presta ad entrambe queste scelta professionale è rappresentata da:

  • Istituti Professionali indirizzo Socio Sanitario
  • Liceo delle scienze umane

Per un approfondimento sui titoli per diventare insegnate di scuola primaria o secondaria di primo e secondo grado potete accedere al link http://www.miur.gov.it/-/come-faccio-a-diventare-docente-nella-scuola

N.B. Per motivi organizzativi indipendenti dalla nostra volontà i workshop potrebbero subire delle variazioni.

Marta Salvadori – Educatrice Nido e Elisa Galeazzo  – Insegnate Scuola Primaria hanno parlato ai ragazzi delle caratteristiche di queste due professioni. Hanno presentato i percorsi di studio anche alla luce delle nuove normative e spiegato quanto sono importanti questi lavori per la crescita armonica e competente dei bambini.

Elisa Galeazzo – Insegnante Scuola Primaria e Marta Salvadori – Educatrice Nido

 

Marta Salvadori – Educatrice Nido

 

Elisa Galeazzo – Insegnante Scuola Primaria

 

 

Facebook
Facebook